boutique directorygiovedì 25 marzo 2021

Le migliori boutique di sneakers

Condividi

DI NERYS D’ESCLERCS, TRADOTTO DA FULVIO ANIELLO

Vuoi trovare le sneakers della collaborazione tra Dior e Air Jordan 1 OG a colpo sicuro? O forse cerchi semplicemente nuove sneakers per tutti i giorni? Abbiamo selezionato di seguito alcune delle migliori boutique del mondo per gli appassionati di sneakers, dalle edizioni limitate fino ai pezzi più rari, senza dimenticare gli articoli imperdibili della stagione.

Gli esperti di sneakers senza tempo: Vietti, Italia

 

Situato ad Arona, Vietti è una boutique arrivata alla terza generazione che seleziona e propone brand innovativi, nonché articoli fatti per durare nel tempo – sneakers classiche e moderne comprese. Le Chuck Taylor All Star ‘70 di Converse, le Asics Gel-Nandi, le sneakers basse Achilles di Common Projects, le sneakers America’s Cup di Prada e le iconiche Gucci Ace sono sulla lista dei modelli imperdibili secondo Andrea Vietti, manager dell’e-commerce della boutique. Sneakers con le quali è impossibile sbagliare, perché facilmente adattabili a seconda delle novità stagionali dei brand. “I colori soft sono tra i più popolari in questa stagione,” nota Andrea Vietti “come nel caso della suola chunky”. Ci spiega anche che non serve essere un collezionista per saper apprezzare le sneakers: “Molti dei nostri clienti comprano le stesse sneakers ogni anno, è una questione di comodità”.

Per tutti quelli che cercano un nuovo paio di sneakers per la nuova stagione, sempre secondo Vietti, le sneakers basse Dunk Low della Nike sono tra le più richieste nella boutique. “Sono molto simili alle sneakers ‘Out of Office’ di Off-White”. Se si dovesse optare per queste ultime, Vietti fa notare che le dimensioni sono leggermente più grandi di quelle abituali e proprio per questo consiglia di scegliere mezzo numero in meno.

Gli esperti di sneakers in edizione limitata: Spazio Pritelli, Italia

 

Con la sua selezione diversificata e un occhio speciale per le ultime tendenze, la boutique a conduzione familiare Spazio Pritelli è il luogo migliore dove trovare le sneakers più in voga della stagione. Il suo esclusivo Sneaker Shop – colmo di sneakers in edizione limitata, nonché diverse tra le collaborazioni più apprezzate – è sicuramente il luogo in cui gli appassionati potranno finalmente trovare le edizioni di sneakers più ricercate del momento.

Confrontandosi quotidianamente con i clienti più informati ed esigenti, Gaia Corradi, responsabile degli acquisti della boutique, evidenzia come le sneakers da running di Raf Simons siano in cima alle tendenze del momento, mentre in merito alle collaborazioni più richieste, consiglia “le sneakers adidas x Prada, le sneakers di Margiela x Reebok e le sneakers Comme des Garçons x Nike”. In alternativa, consiglia anche “le Nike Air Foce 1, le Converse Chuck 70 High Top e le Nike Dunks” come modelli chiave delle tendenze per la stagione in arrivo. Con delle sneakers così particolari, suggerisce l’abbinamento con “jeans chiari e una T-shirt bianca per mantenere l’attenzione sulle scarpe”.

Gli esperti di sneakers versatili: Smets, Lussemburgo

 

“Le sneakers riflettono gli aspetti più giovanili della nostra personalità,” spiega la responsabile degli acquisti, nonché direttrice artistica della boutique Smets, Pascaline Smets. Le sue primissime sneakers erano le Nike Force 1 – stile che considera tuttora l’acquisto perfetto per un amore destinato a durare per sempre. “Hanno un design iconico che ha subito qualche piccolo aggiornamento negli ultimi decenni, per essere sempre attuali senza mai sacrificare il DNA che da sempre le contraddistingue,” dice. “Sono le classiche sneakers OG e le prime con la tecnologia Nike Air”.

Un altro paio di sneakers molto popolari nella boutique di Lussemburgo sono “le Nike Air Max Plus, note come le ‘TN’ per la tecnologia Tuned Air, tra le sneakers più cult nella storia di Nike” dice Smets. “La combinazione tra prezzo elevato e design particolare lasciava intendere che la scarpa in questione fosse destinata a entrare nella storia”. Entrambi gli stili hanno riscosso un enorme successo sulla scena street, ma Smets consiglia anche altre paia più classiche per tutti coloro che cercano un’estetica più essenziale, come le America’s Cup di Prada. “Tra i modelli più iconici della maison di moda di lusso italiana, le sneakers America’s Cup sono ormai diventate segno distintivo del brand” spiega e consiglia: “puoi anche abbinarle a un completo nero, antracite, oppure grigio chiaro, e a una camicia”.

Gli esperti delle sneakers più rare: Stadium Goods, Stati Uniti

 

Sin dalla sua apertura nel 2015, Stadium Goods si è affermato come community per veri intenditori in materia di sneakers e streetwear. Il flagship store di SoHo a New York “è il luogo dove l’alta moda di SoHo incontra la cultura giovanile del Downtown” dice Jack Erwin, vicepresidente della comunicazione della boutique. Per Erwin, lo stile essenziale perfetto per ogni collezionista che si rispetti è senza dubbio racchiuso in un paio di Air Jordan. “Le sneakers dell’anno attualmente sono proprio le stesse Jordan 1, che desideravo già 35 anni fa, quando avevo 8 anni, grazie all’enorme popolarità del documentario The Last Dance su Michael Jordan,” rivela: “Ora nella linea Jordan 1 ci sono abbastanza colori da soddisfare tutti i gusti, quindi è impossibile sbagliare”. Jack Erwin indica anche le Yeezy 350 come must have, aggiungendo che: “Sono un altro modello uscito in così tante varianti di colore che è facilissimo trovarne una che si adatti all’umore del momento. Molte persone pensano che le Yeezy calzano un po’ piccole, quindi forse è meglio optare sempre per mezzo numero in più”.

Le altre sneakers scelte da Jack Erwin sono le Nike SB Dunk. “L’anno 2020 ha visto rinascere le SB Dunk: una vera base per tutta una seria di modelli collaborativi davvero cool,” aggiunge. Tra le collaborazioni delle Nike SB Dunk, la preferita di Erwin è “il trio di Nike Dunks Grateful Dead in pelliccia sintetica. Un uso davvero sorprendentemente creativo dei materiali, per raccontare la storia della collaborazione che c’è dietro al modello. Allo stesso modo, lo Swoosh (il logo di Nike) che gocciola nella variante ‘Ben & Jerry’s’ delle Dunk è un perfetto esempio del lato spensierato delle sneakers”.

Non perderti nulla

Iscriviti per ricevere via email informazioni su promozioni, novità selezionate per te, aggiornamenti sugli stock e tanto altro

Ricevi aggiornamenti via

Iscrivendoti, accetti di ricevere comunicazioni marketing via email e/o SMS e confermi di aver letto la nostra Privacy Policy. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento tramite il link a fondo pagina nelle nostre email o rispondendo STOP a uno dei nostri SMS.

8690409 7565609 5899523 6264707 7955324 seotmstmp deskdev