Vai ai contenuti

Il mio account

Località/Regione di consegna

Spedizione verso: Italia. Il tuo ordine sarà fatturato in EUR €.
how tovenerdì 26 agosto 2022

Il passato, il presente e il futuro della moda con Outlander Magazine

Condividi

ARTICOLO DI JOSEPH FURNESS

TRADOTTO DA FULVIO ANIELLO

 

Outlander Magazine è una pubblicazione social che punta i riflettori sul passato, presente e futuro della moda. Seguita da migliaia di appassionati su Instagram e Twitter, la rivista online è una ricca fonte di notizie e ispirazione, che copre gli avvenimenti più importanti del settore. Chi ci sia dietro Outlander Magazine è un mistero, ma non per FARFETCH!

 

Di recente abbiamo infatti contattato i creatori della piattaforma, che ci hanno accompagnato in un viaggio nella storia e insieme abbiamo esplorato il passato, il presente e il futuro della moda.

 

 

Il passato

 

Secondo voi, quali sono le migliori sfilate di moda di tutti i tempi?

Le nostre preferite sono le prime sfilate di Maison Margiela, in particolare quella della P/E 1992, tenutasi in una stazione metro a Parigi e illuminata appositamente per lo show con migliaia di candele. Ma anche la prima sfilata di Margiela, ambientata in un parco giochi abbandonato sempre a Parigi, è in lizza per il primo posto.

 

Quale momento della moda rimarrà per sempre impresso nella vostra memoria?

Il servizio fotografico di Flaunt Magazine del 2001, con protagonista uno Snoop Dogg vestito Chrome Hearts. Quando di recente Outlander Magazine ha riproposto l'immagine, ci ha ricordato che la moda ritorna e che, quindi, non bisogna mai preoccuparsi troppo di essere completamente originali.

 

Quali pezzi d'archivio vorreste aggiungere alla vostra collezione?

Facile: i pantaloni PIXYDUST di Walter Van Beirendonck che hanno debuttato nel 2003. Altri pezzi non d'archivio (ma altrettanto rari) sono la giacca con cintura in pelle e il braccialetto orologio senza quadrante della collaborazione H&M x Maison Margiela del 2012. Ci piacerebbe mettere le mani anche sui primi pezzi firmati Billionaire Boys Club, soprattutto quelli indossati da Pharrell Williams sulle copertine dei tempi.

 

Quali sono le icone di stile del XX secolo a cui i nostri lettori dovrebbero ispirarsi?

Suggeriamo di andare alla ricerca delle celebrities degli anni '90 e dei loro abiti da aeroporto, perché quei look comodi e sportivi sono di nuovo di tendenza. Consigliamo anche di guardare a Teddy Pendergrass, ma il suo stile non può essere imitato!

 

Le scelte di Outlander Magazine per il passato

Il presente

 

Chi sono le fonti di ispirazione più influenti al mondo in questo momento per la moda?

Per quanto riguarda gli uomini, sicuramente Steve Harvey, Pharrell Williams (sempre), A$AP Nast e Gunna (Free YSL). Per le donne, Snoh Aalegra, Rosalia, Iris Law e Alexa Demie.

 

Quali brand definiscono la moda attuale?

Outlander Magazine di solito non guarda alle tendenze, perché possono distrarre dallo stile personale, ma a chi ama restare al passo con gli ultimi trend, consigliamo di investire in capi Balenciaga e nelle collaborazioni New Balance.

 

Quali saranno i brand trendsetter dell’estate?

È difficile fare previsioni, perché molti influencer puntano a pezzi assolutamente unici. Tuttavia, ci aspettiamo di vedere molti capi ROA, Denim Tears, Bode, Wales Bonner, Martine Rose e, naturalmente, Balenciaga.

 

Quali scarpe e quali accessori migliorano istantaneamente ogni outfit?

Gli accessori devono essere in sintonia con la personalità di chi li sceglie. Non basta semplicemente indossarli per avere in automatico un outfit unico e d’impatto. I grillz, ad esempio, aggiungono senza dubbio qualcosa di speciale alla maggior parte dei look, ma bisogna farli passare inosservati perché siano belli da vedere. Come consiglio generale suggeriamo di puntare su una robusta borsa tote, calzini colorati e su sandali e mocassini divertenti per la sera.

 

Le scelte di Outlander Magazine per il presente

Il futuro

 

Quali sono le collezioni Autunno/Inverno da tenere d'occhio?

Come sempre, la collezione Heliot Emil si conferma irrinunciabile. Ma anche Rainmaker propone soluzioni interessanti da indossare in layering. Le giacche in shearling di AMBUSH sono un must-have per i mesi più freddi, i berretti passamontagna di Givenchy sono pazzeschi e la collezione Priscavera è fantastica.

 

Quali design sperate di vedere indossati prossimamente?

Cardigan e pullover in mohair abbinati a capi delicati, top in rete sotto cappotti avvolgenti, scarpe da ginnastica Asics, ma anche le sciarpe-cuscino di Y/Project e le calzature Bottega Veneta firmate Matthieu Blazy.

 

Quali sono i capi su cui i nostri lettori dovrebbero puntare per la prossima stagione?

Sicuramente i cappotti lunghi come quelli di Dries Van Noten, Maison Margiela o anche Bottega Veneta, se si è disposti a investire. Inoltre, suggeriamo di non sottovalutare le sciarpe: quella giusta riesce a esaltare un ensemble all’istante.

 

Le scelte di Outlander Magazine per il futuro

 

Ricevi il 10% di sconto sul tuo primo ordine

Iscriviti per ricevere via email informazioni su: promozioni, novità selezionate per te, aggiornamenti sugli stock e tanto altro

Ricevi aggiornamenti via

Con la tua iscrizione accetti la nostra Privacy Policy. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento tramite il link a fondo pagina nelle nostre email.

8690417 7565613 5899508 6264702 7955323 seotmstmp deskdev