Vai ai contenuti

Il mio account

Località/Regione di consegna

Spedizione verso: Italia. Il tuo ordine sarà fatturato in EUR €.
how tovenerdì 18 giugno 2021

Sneakers Gucci: guida a taglie, vestibilità e styling

Condividi

Articolo di Joseph Furness tradotto da Fulvio Aniello

Le tendenze per le sneakers vanno e vengono come le stagioni, ma i modelli di Gucci non passano mai di moda. Ecco perché sono così ricercate!

 

Quando si tratta di sneakers Gucci sono tre i modelli da considerare: le Gucci Rhyton, le Gucci Ace e le Gucci Tennis 1977 (queste ultime disponibili anche nella versione slip-on). Ognuno di loro è realizzato con materiali pregiati, presenta caratteristiche uniche ed è disponibile in una serie di colori stravaganti ma versatili.

 

Per saperne di più sulle sneakers Gucci, abbiamo chiesto ad alcuni dei più grandi appassionati di sneakers, tra cui Sangiev Sriskumar, Maria Bernard, Yuki Umemoto e altri, di svelarci come calzano le tre (o quattro) sneakers principali del brand.

 

Sneakers Gucci: guida a taglie, vestibilità e styling

Sneakers slip-on Gucci Tennis 1977

Jacob Starr (@thestarrlife)

 

Le sneakers slip-on Gucci Tennis 1977 sono un’interpretazione moderna della quintessenza delle sneakers anni ’70, rifinite con l’iconico monogramma della maison. Dalle linee pulite e semplici, sono davvero perfette per accompagnare ogni look e facili da indossare in ogni occasione.

 

I dettagli che preferisco sulle sneakers slip-on sono quelli invisibili. La soletta, per esempio, è realizzata con un tessuto ispirato al tennis e l’interno della scarpa presenta un’imbottitura unica con effetto felpato.

 

Styling: le sneakers Gucci Tennis 1977 riescono a integrarsi alla perfezione nel mio stile. Pur avendo un guardaroba molto elegante, tendo a indossare ogni giorno outfit abbastanza semplici. Penso che queste sneakers siano perfette abbinate a una tuta dai toni naturali. Nonostante ciò, però, oggi ho scelto qualcosa di più colorato. In queste foto, vesto Gucci dalla testa ai piedi: unisco materiali e colori per creare un insieme indimenticabile di cui Alessandro Michele andrebbe fiero.

 

Taglie e vestibilità: quando ho comprato le sneakers Gucci Tennis 1977 ho optato per il mio numero abituale, ed è stata una scelta azzeccata. Consiglio a chiunque stia pensando di acquistare queste sneakers di fare lo stesso. La scarpa si adatta perfettamente al piede e la combinazione tra pelle robusta e imbottitura intorno alla caviglia aiuta ad avvolgere il piede. Inoltre, i materiali usati fanno sì che le sneakers non scivolino via dal piede quando le si indossa.

 

Comfort e cura: Le sneakers Gucci Tennis 1977 sono tra le più comode (se non le più comode) che abbia mai avuto il piacere di indossare. E la cosa migliore è che diventano sempre più comode a ogni utilizzo.

 

Le prime volte ho preferito indossarle con calzini lunghi per assicurarmi che non sfregassero sulla pelle ma francamente, una volta “rodate”, si possono indossare anche a piedi nudi. Per quanto riguarda la cura e la pulizia, invece, pulisco via qualsiasi sporcizia con una spazzola a setole fini (oppure uno spazzolino da denti), ma mi piace l’effetto che hanno quando sono un po’ consumate. Mi piace l’idea che le mie sneakers raccontino una storia.

 

Sneakers Gucci Tennis 1977

Stella von Senger (@stella_vonsenger)

 

Quello che apprezzo di più delle sneakers Gucci Tennis 1977? Penso sia proprio il loro stile rétro. Oppure, l’uso del denim con lavaggio eco in questa tonalità di colore. Continuo a sperare che questa tecnica sostenibile diventi presto lo standard per ogni prodotto in denim in un futuro prossimo.

 

Tornando alle sneakers, le Gucci Tennis 1977 sono funky e sportive, e questa versione in denim - impreziosita dal motivo Gucci immediatamente riconoscibile - sembra esser stata trasportata dagli anni 2000. Le Gucci Tennis 1977 sono di quelle sneakers che puoi indossare praticamente con tutto e per questo credo che diventeranno le mie nuove sneakers essenziali. Come mamma di due bambini e lavoratrice, apprezzo il loro design pratico senza troppi fronzoli.

 

Styling: ogni tanto mi piace farmi coraggiosa e mixare pezzi dal forte impatto. Mi piace mischiare le stampe e sfidarmi nel mettere in scena i capi più audaci. Secondo me, vestirsi è anche più divertente se si combinano i vari pezzi in modo inaspettato. Oggi, ho scelto di abbinare le sneakers Gucci Tennis 1977 con una simpatica e divertente felpa Disney x Gucci. Un outfit in cui mi ritrovo.

 

Taglie e vestibilità: suggerisco di optare per il tuo numero abituale se si tratta di scegliere un paio di sneakers Gucci Tennis 1977. Nel mio caso, si tratta di un EU 38. Tuttavia, se hai i piedi più larghi, consiglierei al massimo un mezzo numero in più dato che vestono leggermente strette.

 

Comfort e cura: su una scala da 1 a 10 per quanto riguarda il comfort darei alle sneakers Gucci Tennis 1977 un bel 9. Tuttavia, ho comunque la netta impressione che diventerà presto un 10 dopo che le avrò rodate un po’.

 

Per quanto riguarda invece la cura delle mie sneakers, credo che il miglior tipo di amore che si possa dare alle proprie scarpe sia quello di indossarle regolarmente. Detto ciò, io ho deciso di mettere un po’ di carta velina all’interno per mantenerle sempre in forma nel caso dovessero aspettarmi nell’armadio per troppo tempo.

Sneakers Gucci Rhyton

Sangiev Sriskumar (@sangiev)

 

Le sneakers Gucci Rhyton sono incredibilmente eleganti, classiche e contemporanee. Un’elegante interpretazione della tendenza dadcore che sarà di certo sempre più popolare nei decenni a venire. Questa variante di colore unisce diverse stampe per migliorare ancora di più la silhouette ormai familiare.

Come la maggior parte degli appassionati di scarpe, raramente mi capita di indossare lo stesso paio di sneakers ogni giorno; ho invece una serie di sneakers divise a seconda della stagione che faccio girare ciclicamente anche per maggiore flessibilità, nonché per prolungare la durata di vita di ogni paio. Se non hai l’abitudine di indossare anche tu le tue scarpe a rotazione, ti consiglio di iniziare oggi stesso!

 

Styling: nonostante l’estetica piuttosto impegnativa delle scarpe da calcio, trovo che queste sneakers funzionino con molti outfit del mio guardaroba. Qui, per esempio, indosso un completo Gucci che punta su una palette di colori marroni. L’insieme è composto da una polo ricamata, un cardigan e un paio di calzini rossi, il tutto riequilibrato con il bianco dei pantaloncini. Indosserò queste sneakers anche con pantaloni larghi e dal design fluido perché secondo me saranno perfetti insieme.

 

Taglie e vestibilità: in generale, tendo a prendere un numero in meno quando si tratta di scarpe firmate: una sicurezza per quanto riguarda la maggior parte della mia collezione, e gli stivali in pelle. Per le sneakers Gucci Rhyton invece ho preso solo mezzo numero in meno ed è stata la scelta giusta. Dopo averle indossate un paio di volte la tela si è ammorbidita e si è adattata perfettamente ai miei piedi. Ora indossarle è un vero sogno!

 

Comfort e cura: trovo che le sneakers Gucci Rhyton siano molto comode, soprattutto grazie alla suola spessa e ammortizzata. Sono facili da indossare: una delle cose che preferisco nelle sneakers Gucci è che superano alla grande il test “slip-on-and-go” non “scappando” dal piede alla prima occasione. Per quanto riguarda invece la cura delle sneakers, ho intenzione semplicemente di trattarle bene come tutte le mie altre scarpe, usando regolarmente prodotti adatti per la pulizia della tela.

 

Fotografia: Hoyan Ben Taleb 

Sneakers Gucci Rhyton

Maria Bernad (@maria_bernad)

 

Presentate per la prima volta sulla passerella della collezione Cruise 2018 di Gucci, le sneakers Gucci Rhyton sono imponenti, moderne e comode: mi fanno venire voglia di ballare ogni volta che le indosso. Mi piace che le sneakers si adattino alle tendenze moda del momento oltre che sposare perfettamente il mio stile sperimentale di ispirazione vintage. Inoltre, adoro la combinazione del tessuto bianco con l’effetto pelle, i pannelli in rete rossi e i dettagli riflettenti che compongono questa variante. Questi colori danno alle scarpe un look ancora più attuale e contemporaneo, perfetto per il nuovo millennio.

 

Styling: le sneakers Gucci Rhyton sono ormai considerate come un pezzo classico del guardaroba, questo anche perché funzionano con una grande varietà di set e completi. Io indosso le mie molto spesso perché la suola voluminosa mi regala qualche centimetro in più rispetto alle altre sneakers. Le indosserò sia con abiti formali che casual. Qui, per esempio, le indosso con un abito Gucci color marrone chiaro impreziosito con l’iconico nastro Web verde e rosso che si abbina alle scarpe. Le sneakers risaltano di più se abbinate a colori neutri; in più, il nastro Web aiuta a legare il look.

 

Taglia e vestibilità: consiglio a tutti di optare per il numero abituale quando si acquista un paio di sneakers Gucci Rhyton: si adattano ai piedi come se fossero calzini dando comunque lo spazio giusto alle dita dei piedi.

 

Comfort e cura: le sneakers Gucci Rhyton sono veramente comode – sembra davvero di camminare su un cuscino. Ovviamente me ne prendo cura in modo appropriato, ma allo stesso tempo non intendo pulirle in modo particolarmente specifico.

 

Sneakers Gucci Ace

Yuki Umemoto (@y00i______)

 

Le sneakers Gucci Ace sono semplici ma accattivanti allo stesso tempo e il colore che ho acquistato recentemente – un bianco sporco o avorio – è straordinariamente versatile. Non appena le ho viste, e ho visto i dettagli in rilievo, ho capito che dovevo averle! Le indosserò con molti outfit in numerose varianti di colore, specialmente nelle tonalità del blu o marrone.

 

Styling: recentemente i trend in materia di sneakers sono tornati a gusti minimalisti dell’era pre-chunky, ed è proprio per questo che non vedevo l’ora di prendermi un nuovo paio di sneakers Gucci Ace. Penso anche che questo modello acquisirà popolarità nei prossimi anni. Come ho già accennato, sono felice di poter abbinare queste sneakers con diversi outfit – dai look più formali a quelli più casual. Ho scelto di abbinare le mie sneakers con un abito Gucci verde stampato con il monogramma della maison, per un look primaverile fresco e vistoso allo stesso tempo.

 

Taglie e vestibilità: se hai intenzione di acquistare un paio di sneakers Gucci Ace, ti consiglio di optare per mezzo numero in più perché calzano piuttosto strette. Io ho preso mezzo numero in più e sono perfette.

 

Comfort e cura: le sneakers Gucci Ace sono leggere ed estremamente comode: perfette per camminare. L’ammortizzazione all’interno della scarpa è fantastica e rende le sneakers premium, il che giustifica il prezzo degno dell’alta moda. Uso regolarmente i prodotti Jason Markk per pulire le mie sneakers Gucci Ace perché voglio mantenerle perfette come appena comprate. Spero di riuscire a evitare di sporcarle per un po’.

 

Sneakers Gucci Ace

Emma Bonneaud (@emma.bonneaud)

 

Sono una grande fan delle sneakers Gucci Ace. Adoro il loro design semplice e chic così come l’uso del colore sulla banda laterale e sulla linguetta del tallone. Mi piace anche il fatto che ci siano così tante edizioni diverse disponibili, abbastanza per soddisfare ogni tipo di personalità e stile. Per esempio, alcune sneakers Gucci Ace sono impreziosite con personaggi della cultura pop (come Mickey Mouse o Doraemon) mentre altre sfoggiano i vari loghi Gucci, quello nuovo o quello della vecchia scuola. C’è persino un paio di sneakers Gucci Ace decorate con la scritta “FAKE” per i più ironici.

 

Styling: oggi ho scelto di abbinare le mie sneakers Gucci Ace ad un look di ispirazione vintage con pantaloni svasati Gucci, una T-shirt Gucci Ken Scott e alcuni tra i miei accessori preferiti, compreso un foulard di seta. Non vedo l’ora di indossare queste sneakers con una camicia vintage e un paio di pantaloni lunghi durante l’estate.

 

Taglie e vestibilità: consiglio di prendere il tuo numero abituale se decidi di acquistare le sneakers Gucci Ace. Io ho preso il mio solito numero e sono felice perché sono perfette. Tuttavia, se hai la pianta del piede piuttosto larga potresti prendere in considerazione un numero in più perché hanno un design un po’ stretto.

 

Comfort e cura: le sneakers Gucci Ace non sono comodissime la prima volta che le si indossa, quindi non preoccuparti se all’inizio ti sembrano un po’ strette. Personalmente userò prodotti specifici per la pulizia della pelle delle sneakers per cercare di mantenerle sempre come nuove. Le conserverò anche con cura nella loro scatola originale.

Ricevi il 10% di sconto sul tuo primo ordine

Iscriviti per ricevere via email informazioni su: promozioni, novità selezionate per te, aggiornamenti sugli stock e tanto altro

Ricevi aggiornamenti via

Con la tua iscrizione accetti la nostra Privacy Policy. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento tramite il link a fondo pagina nelle nostre email.

8690431 7565601 5899530 6264701 7955323 seotmstmp deskdev