Caricando

Caricando

Caricando

Si prega di selezionare un gender per procedere all'acqusito.

Caricando le tue notifiche...

Non ci sono notifiche

Ti scriveremo non appena avremo qualcosa di nuovo per te

Si prega di selezionare un Gender da acquistare!

Benvenuti su Farfetch, Accedi o Registrati
 

Business Class

Business Class

 

8 passi per dare potere ai vestiti nella AW17

 

Testo di Hollie Moat
Testo di Martina Caravagna

 

La AW17 vi vuole ben vestite ma sempre comode e sicure di voi: segui i nostri suggerimenti e ti sentirai pronta (e vestita) per comandare il mondo.

 

Acquista

 

1

 

Fai i compiti a casa guardando Melanie Griffiths arrampicarsi verso le vette dell`azienda (rivoluzionando il guardaroba) negli anni `80 di Working Girl

 

Sopra, da sinistra: Melanie Griffiths in Working Girl (Sunset Boulevard/Corbis di Getty Images)

 

 

2

 

Stabilisci quale è il tuo pezzo must have. La sartoria è il pezzo forte di questo trend, quindi ti consigliamo di investire al massimo in questo blazer

 

Acquista

 

 

3

 

Sfoggia un porta documenti cosi elegante che non vorrai farne a meno e lo vorrai mostrare sempre, come una borsa a mano.

 

Acquista

 

 

4

 

Prendi lezioni di portamento da un’icona. Grace Jones sa ESATTAMENTE cosa e come indossarlo.

 

Sopra: Grace Jones in una performance del 1981(SIPA PRESS/REX/Shuttershock)

 

 

5

 

Allentare - questa stagione, più grande è la silhouette dei pantaloni, più grande è la tua ambizione!

 

Acquista

 

 

6

 

Fai il punto. Assicurati di avere un paio di tacchi abbastanza taglienti da distruggere il di vetro.

 

Acquista

 

 

7

 

Non limitare il completo al chiuso, scopri questi tessuti opulenti e modelli sontuosi perfetti per i party.

 

Acquista

 

 

8

 

Finalmente, ascolta Independent Women, Pt I delle Destiny’s Child mentre ti vesti. Adesso canta con noi “The Shoes on my feet, I’ve bought it..”

 

Sopra, da sinistra Kelly Rowland, Beyoncé Knowles e Michelle Williams delle Destiny’s Child nel 2000 al Billboard Music Awards (Jeffrey Mayer)